Arrosto freddo di tacchino ripieno di verdure e Prosciutto cotto di Alta Qualità alle Erbe Grigliato Italiano

. . . . . . 

arrosto

L’arrosto freddo di tacchino è un secondo piatto sfizioso, ideale per essere gustato freddo e accompagnato da una salsa appetitosa. In questa ricetta la carne di tacchino viene arricchita da un ripieno colorato e saporito: zucchine e carote grigliate, spinaci a crudo, Prosciutto cotto di Alta Qualità alle Erbe Grigliato Italiano e fette di provola affumicata, che crea un cuore filante e dal sapore deciso.

  • Petto di tacchino 1fetta 1 kg
  • Carote 1
  • Sedano 1
  • Cipolle ramate 1
  • Brodo vegetale 1litro
  • Timo 2 rametti
  • Rosmarino 2 rametti
  • Pepe nero q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

PER IL RIPIENO

  • Provola affumicata 150gr
  • Prosciutto cotto di Alta Qualità alle Erbe Grigliato Italiano fette sottili 100gr
  • Spinaci 50gr
  • Carote 3
  • Zucchine 3

Per preparare l’arrosto freddo di tacchino iniziate lavando e tagliando le verdure per il fondo, che metterete da parte: pelate e tagliate il sedano, le carote, e infine mondate e affettate la cipolla.

Sciacquate e mondate le carote e tagliatele longitudinalmente a fette spesse mezzo centimetro, fate lo stesso con le zucchine, che andranno tagliate per il lato della lunghezza.

Grigliate le fette sottili di zucchine e carote da entrambi i lati, su una griglia che avete precedentemente scaldato, fino a che non risulteranno leggermente abbrustolite ma morbide.

Per procedere alla preparazione dell’arrosto ponete la fetta di tacchino su un tagliere e aromatizzatela con sale, pepe a piacere e il timo.

Formate uno strato con le fette di zucchina grigliate, le carote grigliate e le foglie di spinaci fresche che avete precedentemente sciacquato.

Aggiungete il Prosciutto cotto di Alta Qualità alle Erbe Grigliato Italiano a fette insieme alla provola affumicata tagliata a fette sottili.

Arrotolate delicatamente la fetta di tacchino e muniti dello spago da cucina, legate l’arrosto.

Adagiate l’arrosto in una pentola capiente con dell’olio e le erbe aromatiche, fatelo scottare da entrambi i lati, quindi irroratelo con il brodo vegetale, unendo anche le verdure per il fondo che avevate messo da parte.

Coprite la pentola e lasciate cuocere per 1 ora e 30, rigirando l’arrosto di tanto in tanto, fino a quando le verdure del fondo non si saranno stufate e ammorbidite e l’arrosto non risulterà sodo e ben rosolato.

Quando l’arrosto avrà raggiunto la cottura, trasferitelo in un piatto per farlo raffreddare.

Frullate le verdure del fondo insieme al sugo del tacchino fino a ottenere una salsa omogenea e usatela per guarnire il piatto.

Scopri il punto vendita più vicino a te dove acquistare il Prosciutto cotto di Alta Qualità alle Erbe Grigliato Italiano e gli altri prodotti de La Grande Tradizione dei Cotti